HOME TLAXCALA
la rete di traduttori per la diversità linguistica
MANIFESTO DI TLAXCALA  CHI SIAMO?  AMICI DI TLAXCALA  RICERCA 

AL SUD DELLA FRONTIERA (America Latina e Caraibi)
IMPERO (Questioni globali)
LA TERRA DI CANAAN (Palestina, Israele)
UMMA (Mondo arabo, Islam)
NELLA PANCIA DELLA BALENA (Attivismo nelle metropoli imperialiste)
PACE E GUERRA (USA, UE, NATO)
LA MADRE AFRICA (Continente africano, Oceano Indiano)

ZONA DI TIFONI (Asia, Pacifico)
K COME KALVELLIDO (Diario di un vignettista proletario)
SCUOTI-MENINGI (Cultura, comunicazione)
INCLASSIFICABILI 
CRONACHE TLAXCALIANE 
STRUMENTI DI TLAXCALA (Glossari, dizionari, mappe)
BIBLIOTECA DEGLI AUTORI 
GALLERIA 
ARCHIVI DI TLAXCALA 

29/05/2017
Español Français English Deutsch Português Italiano Català
عربي Svenska فارسی Ελληνικά русски TAMAZIGHT OTHER LANGUAGES
 

K COME KALVELLIDO

(Diario di un vignettista proletario)
TITOLO DATA VEDERE
SOLUZIONE 10/06/2010
¨PIRATI 04/06/2010
D. KISCIOTTE 10/02/2010
SI PUÒ DIRE A VOCE PIÙ ALTA ? 11/01/2009
DIRITTI UMANI 03/12/2008
Guantanamera 21/10/2008
SGOBBATE, SGOBBATE, MALEDETTI ! 24/06/2008
VERITÀ 30/05/2008
Giornata delle Donne 07/03/2008
20N. 20/11/2007
SICCITA' 27/11/2006
RIFLESSIONE 27/11/2006
LA SACRA FAMIGLIA 27/11/2006
AL SOLDATO SCOMPARSO 27/11/2006
AHÍ.AHÍ! 27/11/2006
ANGIOLETTI 27/11/2006
LA DANZA ROSSA CONTINUA! 27/11/2006
DAVIDE CONTRO GOLIA 27/11/2006
GIOCANDO ALLA LIBERTA' 27/11/2006
KONTROKORRENTE 27/11/2006

1 2 3   >     >>|  


Juan Kalvellido



RIDIKULUM VITAE


I traduttori di Tlaxkala hanno l'immensa fortuna di poter kontare su Juan Kalvellido, un disegnatore uscito dalla klasse operaia (specifika il nostro: sprofondato nella klasse operaia) ke non ha mai smesso di kredere nella rivoluzione. Kuesto andaluso nato a Kadice nel 1968, durante il maggio francese, vive a Malaga, dove si guadagna da vivere nel settore dei ristoranti, un mero eufemismo per dire che otto ore di ogni giorno (o più!), di ogni mese, di ogni anno ... le passa a servire hamburgers giganti (whoppers, ma lì si chiamano güopers, più gergale) mentre immagina mille ed uno disegni, per poi ... kuando torno a kasa sua, dedikare il resto della giornata a fare felici noi ed i suoi.

Ha kreato un mukkio di riviste: Por amor al arte (7 numeri in 5 anni, fino al 1998), Kabezakapada (1995), Especial gr-aznar (1995), Vamos a reír (1996), Vamos a reír 2 (1997), Los zulos del estado (1997), Las kosas ke nunka mueren (1998), Kolabora kon la policía… ¡golpéate a ti mismo! (1999),  Entre la España y la pared (2002), A chankete le olía el aliento (2003). Ha disegnato copertine per i CD di gruppi kome 3 de Bastos (4 CD) e A Palo Seko (Pp Pinotxo). Illustra libri di poesia: Orion, di Pilar Quirosa (1989), Islas provisionales, di Pilar Quirosa (1995), Desertor de tu voz, di Alberto Aguirre (1999), A pesar de todo la cerveza no enmudece, di Julián Sánchez (2003), Figurando el paisaje, di Julián Sánchez (2005); rakkonti kome El Kangrejito Valiente, di Patxi Irurzun (2004); novelle kome Atrapados en el tiempo, di Patxi Irurzun (Premio alla kreazione letteraria 2004). Pubblika kuotidianamente su www.insurgente.org e www.rebelion.org. Kollabora mensilmente kon il periodiko Diagonal, la rivista El viejo topo e l'umoristica Karmadice.

Kalvellido non ha neanke un kapello del tonto (né del furbo, sta diventando kalvo, anke se, kome dice lui, la differenza tra un kalvo e un'idiota è ke se sei idiota si nota), è un buon padre e, di certo, ripetiamo, la kosa più inkredibile è ke krede ankora nella rivoluzione.





Grida a juanito@kalvellido.net 


 
INDIETROINDIETRO 

 tlaxcala@tlaxcala.es