HOME TLAXCALA
la rete di traduttori per la diversità linguistica
MANIFESTO DI TLAXCALA  CHI SIAMO?  AMICI DI TLAXCALA  RICERCA 

AL SUD DELLA FRONTIERA (America Latina e Caraibi)
IMPERO (Questioni globali)
LA TERRA DI CANAAN (Palestina, Israele)
UMMA (Mondo arabo, Islam)
NELLA PANCIA DELLA BALENA (Attivismo nelle metropoli imperialiste)
PACE E GUERRA (USA, UE, NATO)
LA MADRE AFRICA (Continente africano, Oceano Indiano)

ZONA DI TIFONI (Asia, Pacifico)
K COME KALVELLIDO (Diario di un vignettista proletario)
SCUOTI-MENINGI (Cultura, comunicazione)
INCLASSIFICABILI 
CRONACHE TLAXCALIANE 
STRUMENTI DI TLAXCALA (Glossari, dizionari, mappe)
BIBLIOTECA DEGLI AUTORI 
GALLERIA 
ARCHIVI DI TLAXCALA 

25/11/2020
Español Français English Deutsch Português Italiano Català
عربي Svenska فارسی Ελληνικά русски TAMAZIGHT OTHER LANGUAGES
 

Voglio raccontare al mondo


AUTORE:  Nahida IZZAT ناهدة عزة

Tradotto da  Yaotl Àltan


Voglio raccontare al mondo una storia...

...su una casa con una lantera spezzata...

...e una bambola bruciata...

...su una scampagnata non goduta...

...su un'ascia che ammazzò un tulipano...

...una storia su un fuoco che consumò una treccia...

...una storia su una lacrima che non potrà essere mai versata...

...voglio raccontare una storia su una capra che non sarà mai munta...

...su una pasta che non sarà più infornata...

...sulle nozze che non si celebrarono...

...e un bimbo che non potrà mai crescere...

...su un pallone non scalciato...

...su una colomba che non alzò volo...

...voglio raccontare una storia su una chiave mai usata...

...su un'aula non frequentata...

...su un campo giochi che fu taciuto...


...su un libro che non sarà mai letto...

...su una solitaria fattoria assediata ed i suoi frutti non raccolti...

...su una menzogna non scoperta...

...una storia su una chiesa nella quale non si prega piú...

...e una moschea che crollò...

...e una cultura che non si gode più...

...voglio raccontare una storia su un tetto riempito di erbacce e pieno di fango...

...su un pietra che affrontò un carro...

...e su una bandiera ostinata che rifiuta d'essere ammainata...

...su uno spirito che non può essere sconfitto...

...voglio raccontare al mondo una storia.

Allora, accendiamo una piccola candela per la Palestina.

Puoi farlo

Accendi una piccola candela
Guarda come si sbiadisce l'oscurità

Soltanto provaci

Un raggio di luce
Spazza meglio la tristezza
Notti nero corvino
Fino all'albeggiare

Soltanto osserva

¿Puoi vedere che
tutta la forza dell'oscurità
nel mondo
non può spegenere
il più esanime scintillio
d'un fascio di luce?

Accendi una candela
Una piccola candela
Guarda come si cómo se sbiadisce l'oscurità

Puoi farlo

Ascolta, MONDO,

¿mi hai sentito?





Fonte: I want to tell the world

Testo originale pubblicato il 15 luglio 2008

Sull'autrice

Yaotl Àltan è membro di Tlaxcala, la rete internazionale di traduttori per la diversità linguística. Nahida è membra di Palestinian Mothers fonte originale di questo articolo. Questo articolo è liberamente riproducibile, a condizione di rispettarne l'integrità e di menzionarne autori, traduttori, e la fonte.

URL di questo articolo su Tlaxcala:
http://www.tlaxcala.es/pp.asp?reference=9579&lg=it

  


LA TERRA DI CANAAN: 21/12/2009

 
 STAMPA QUESTA PAGINA STAMPA QUESTA PAGINA 

 INVIA QUESTA PAGINA INVIA QUESTA PAGINA

 
INDIETROINDIETRO 

 tlaxcala@tlaxcala.es

ORA DI PARIGI  23:33